Concorso a premi Grazia – Toni & Guy, osa il cambiamento e vinci

Questo interessante concorso a premi gratis indetto da Grazia si chiama Osa il cambiamento e vinci, e vi permetterà di vincere uno splendido weekend a Londra in occasione della Fashion Week. Per vincere dovrete inviare una foto che esprima il vostro stile! Continuate a leggere per saperne di piu’! Vi ricordiamo che sul nostro sito potrete trovare tanti altri concorsi a premi per vincere fantastici weekend in giro per l’Europa.

Come partecipare

Ecco la modalita’ di partecipazione al concorso a premi Toni & Guy, osa il cambiamento e vinci: una volta raggiunta la pagina dovrete registrarvi compilando l’apposito modulo di partecipazione con nome, cognome, indirizzo e numero civico, C.A.P., località, provincia, data di nascita, telefono ed e-mail, o effettuare il login se già iscritti ai siti Mondadori.

Dovrete quindi indicare il vostro colore di capelli e caricare una foto che esprima, attraverso gli essential (accessori, vestiti e libri) il vostro mood e stile. Così facendo potrete partecipare all’instant win ma non è tutto: una giuria selezionerà, a suo insindacabile giudizio, il contributo migliore in base all’originalità espressa nella foto, e l’autore si aggiudicherà il premio finale.

Premi in palio

In palio in modalità instant win ci sono 4 buoni Toni & Guy composti da un trattamento riparatore per capelli per 2 persone e un buono sconto del 20% su altri trattamenti, mentre con l’estrazione finale in palio un viaggio a Londra in occasione del Fashion Week con volo da Milano, trasferimenti, due notti in hotel 3* o superiore con sistemazione in camera singola e trattamento di pernottamento e prima colazione e un box di prodotti L’Oreal Professionnel.

Scadenza

Il concorso a premi è valido dal 12 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017.

Regolamento

Clicca qui per scaricare il regolamento del concorso.

Buona fortuna da PrimoPremio.net, clicca qui per partecipare al concorso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *