Come recuperare i dati danneggiati dall’hard disk

Per leggere questo articolo ci metterai circa 2 minuti.

Oggi vi presentiamo un software che non dovrebbe mai mancare su un computer: Wondershare Data Recovery. Quante volte vi sarà capitato ad esempio di cancellare dati per errore, foto e documenti persi per sempre e tanto stress per non poterli recuperare. Ma forse molti di voi non sanno che, anche dopo una cancellazione dal cestino, i dati sono effettivamente ancora presenti sull’hard disk, e grazie a Wondershare Data Recovery, uno dei software di Recupero dati più noti e utilizzati, avrete la possibilità di recuperarli in maniera semplice, precisa e accurata.

Come funziona

Una volta scaricato e installato, vi comparirà la schermata che segue.

Potrete scegliere se recuperare foto, audio, video, email, documenti di office o altri dati utili, basta selezionare sull’icona desiderata e fare clic sul tasto ‘avanti’.

A questo punto vi sarà chiesto di iniziare la posizione per iniziare la ricerca dati: potrete specificare una cartella come il desktop, il cestino o i documenti, oppure una partizione dell’hard disk o persino dispositivi rimovibili esterni come chiavette USB o schede di memoria.

Adesso non vi resta che premere il tasto ‘avvio’, e Wondershare Data Recovery farà il resto, scandagliando il vostro computer alla ricerca dei documenti perduti. Una pratica barra in alto segnalerà l’avanzamento di stato, e quando raggiungerà il 100% vi saranno mostrati i file che avete cancellato e che possono essere recuperati.

Il gioco è fatto: basterà selezionare il file (o i file) che si intende recuperare e premere il pulsante ‘recupera’ in fondo a destra. Il file tornerà in men che non si dica nella sua posizione originale, come se non fosse mai stato cancellato: il recupero dati dall’hard disk non è mai stato così facile!

Altre caratteristiche

Come avrete già capito, Wondershare Data Recovery è uno strumento semplice e alla portata di tutti per ripristinare i file perduti o cancellati, dall’hard disk o da qualsiasi unità esterna. Ma se una prima scansione non porta risultati, non disperate! Esiste anche la possibilità di effettuare una scansione profonda, per avviare una ricerca approfondita del disco in modo da cercare proprio dappertutto.

Il software è semplicissimo da utilizzare, e la sua interfaccia è alla portata di tutti. E’ disponibile per PC Windows e Mac, e la versione di prova è scaricabile gratuitamente per entrambe le piattaforme.

Se alla fine del periodo di prova siete soddisfatti e volete procedere con l’acquisto, Wondershare Data Recovery costa 49,99 euro per Windows (licenza a vita per 1 PC, mentre la licenza a vita per 2-5 PC costa 99,99 euro) e 89,99 euro per Mac (licenza a vita per 1 Mac, mentre la licenza a vita per 2-5 Mac costa 224,99 euro).

La versione completa del prodotto permette un recupero illimitato dei dati, ed è possibile recuperare più file rispetto all’uso del software non registrato. E’ possibile recuperare i dati eliminati recentemente ma anche i dati eliminati tanto tempo fa, fino a che i dati persi in origine non vengono sovrascritti.

Vota questo articolo!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *