Concorso Caddy’s, metti in moto il tuo Natale

Per leggere questo articolo ci metterai circa 1 minuto.

Per festeggiare l’arrivo del Natale Caddy’s ha indetto un concorso a premi che vi darà la possibilità di vincere con l’estrazione finale uno dei 6 scooter Piaggio Liberty 125 in palio. Per partecipare vi basterà acquistare in uno dei punti vendita del marchio almeno 12 euro di prodotti L’Oreal, e conservare lo scontrino! Vi ricordiamo che sul nostro sito potrete trovare tanti altri concorsi a premi per vincere buoni acquisto.

Come partecipare

Ecco la modalita’ di partecipazione al Grande concorso Caddy’s: dovrete effettuare un acquisto di almeno 12 euro di prodotti a marchio L’Oreal Paris esclusa la linea dei prodotti L’Oreal Professionnel in uno dei punti vendita a marchio Caddy’s partecipanti all’iniziativa, e conservare lo scontrino.

Dovrete quindi accedere al sito e completare il modulo di registrazione con tutti i vostri dati personali corretti e veritieri, inserendo il punto vendita dove avete effettuato l’acquisto e il codice alfanumerico riportato sullo scontrino.

A questo punto, inviando i dati, il vostro nominativo entrerà a far parte della lista dalla quale, alla fine del periodo concorsuale, verrà effettuata l’estrazione finale.

Premi in palio

In palio ci sono 6 Scooter Piaggio Liberty modello LIBERTY 125 EU4.

Scadenza

La partecipazione è attiva dal 10 novembre al 31 dicembre 2017, con estrazione finale entro il 31 gennaio 2018.

Regolamento

Clicca qui per scaricare il regolamento del concorso.

Buona fortuna da PrimoPremio.net, clicca qui per partecipare al concorso!

Summary
Concorso Caddy's, metti in moto il tuo Natale
Article Name
Concorso Caddy's, metti in moto il tuo Natale
Description
Concorso Caddy's, metti in moto il tuo Natale e vinci
Author
Publisher Name
Primopremio
Publisher Logo

Vota questo articolo!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

2 pensieri riguardo “Concorso Caddy’s, metti in moto il tuo Natale

  • 08/05/2017 in 11:08 pm
    Permalink

    Penso a questo punto che non abbia senso alcun commento
    Altrimenti sarebbe tutto molto semplice.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *