Concorso Nivea Tales dalla pelle al cuore

Per leggere questo articolo ci metterai circa 2 minuti.

Raccontate la vostra favola con il nuovo concorso a premi Nivea, e scrivete la storia inventata da voi e dal vostro bambino: potrete partecipare all’estrazione di tenerissimi conigli di peluche, mentre la storia più emozionante sarà premiata con un viaggio da favola al Castello di Neuschwanstein in Baviera! Continuate a leggere per saperne di piu’! Vi ricordiamo che sul nostro sito potrete trovare tanti altri concorsi per vincere favolosi viaggi.

Come partecipare

Ecco la modalita’ di partecipazione al concorso a premi Nivea Tales dalla pelle al cuore: dovrete fare clic sul tasto ‘partecipa’ e poi registrarvi riempiendo l’apposito modulo con tutti i vostri dati personali corretti e veritieri. A questo punto dovrete scrivere una favola, che sarà sottoposta a moderazione.

Dai nominativi di tutti coloro che avranno una favola approvata, alla fine del periodo concorsuale si procederà all’estrazione finale di 170 vincitori dei premi in palio.

Ma non finisce qui: tutte le favole caricate e approvate, verranno sottoposte ad una giuria qualificata che, alla presenza di un notaio o di un funzionario camerale, decreterà a suo insindacabile giudizio il vincitore del super premio.

Premi in palio

In palio con l’estrazione finale ci sono 170 Conigli NIVEA di peluche, mentre la giuria farà vincere ad un partecipante un viaggio per 4 persone (2 adulti + 2 bambini dai 2 ai 12 anni non compiuti) a Monaco di Baviera, con visita al Castello di Neuschwanstein.

Scadenza

Si può partecipare dal 22 novembre 2017 al 31 dicembre 2017, con estrazione finale entro il 31 marzo 2018.

Regolamento

Clicca qui per scaricare il regolamento del concorso.

Buona fortuna da PrimoPremio.net, clicca qui per partecipare al concorso!

Summary
Concorso Nivea Tales dalla pelle al cuore
Article Name
Concorso Nivea Tales dalla pelle al cuore
Description
Concorso Nivea Tales dalla pelle al cuore
Author
Publisher Name
Primopremio
Publisher Logo

Vota questo articolo!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *